Quel diavolo di Arlecchino

Alichino, Harlequin, Hellequin, Herlaking… Tanti nomi per un unico personaggio dalle origini diaboliche: Arlecchino.

Il simpatico eroe della Commedia dell’Arte, prima di essere quel servitore bonaccione e un po’ sciocco che tutti conosciamo, ha avuto un passato glorioso tra le schiere infernali. I suoi antenati guidavano la Caccia Selvaggia, una mitologica masnada di spiriti ed animali feroci, in particolare cani, che terrorizzava le notti alpine e del nord Europa.

Lo spettacolo rivede le origini della maschera più famosa del Mondo con uno sguardo moderno ed ironico e con un linguaggio semplice e divertente, utilizzando le tecniche della Commedia dell’Arte e del Teatro dei Burattini.


Ti prendo per mano: un’idea di Teatro Telaio che vuole agevolare un’esperienza teatrale maggiormente inclusiva per gli spettatori con disabilità. Scarica la scheda di questo spettacolo e troverai maggiori informazioni per chi ha particolari necessità di tipo cognitivo, sensoriale o emotivo/relazionale.


Luogo alternativo, in caso di pioggia:
Teatro Civico | Passirano, Via Garibaldi 3

Dove trovarci

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

11 Lug 2024

Ora

21:15

Età

4+

Luogo

Passirano - Parco Comunale di Monterotondo
Via Cadorna 42

Compagnia

Bambabambin
Giugno 2024
Giu 19 2024

Rodarissimo

Roncadelle - Anfiteatro Parco Montagnette
Giu 23 2024

Kalinka

Cazzago San Martino - Anfiteatro Biblioteca
Giu 27 2024

Nido

Castrezzato - Piazza Lodovico Pavoni
Luglio 2024
Nessun evento trovato!
Carica altro
Torna in alto